NAPOLI

Il seminario CE.S.GRAF. che ha avuto recentemente luogo a Napoli su "Le varie forme di testamento, datazione, codicillo, testamento biologico" è stato seguito da un pubblico molto interessato, tanto che è stata richiesta la replica in altre città, le cui modalità saranno prossimamente segnalate.
Come i Periti Grafologi ben conoscono, l'esame del testamento è una delle indagini più complesse, considerando che i lasciti avvengono in varie forme: testamento pubblico, segreto, speciale, spirituale, biologico, a volte con aggiunte di codicilli.

Nel corso del seminario le relatrici, Lorella Lorenzoni - Grafologa Giudiziaria CTU, Responsabile area peritale CE.S.GRAF.  e  Alessandra Panarello – Avvocato e Grafologa Giudiziaria, hanno illustrato le differenze dei vari testamenti e inquadrato tecnicamente e legalmente gli aspetti tecnici fondamentali per l'accertamento peritale,  segnalandone i limiti e le possibilità.

Hanno dato particolare rilievo all’esame della datazione e del codicillo, quest’ultimo come formula apposta successivamente dal testante con l'intento di modificare o aggiungere ulteriori volontà (aspetto che a tutt'oggi è scarsamente trattato in letteratura peritale).

A seguito della recente approvazione della legge sul  TESTAMENTO BIOLOGICO, le relatrici hanno trattato con grande sensibilità,  sia dal punto grafologico che  legale, l’introduzione di tale disposizione anche attraverso la presentazione di immagini che hanno suscitato partecipe emozione da parte del pubblico.

Il contenuto del seminario è stato raccolto in un documentato CD che è stato distribuito ai partecipanti.

Alcune foto della giornata

Seminario Napoli

Angela Mele alla lavagna, Alessandra Panarello,  Lorella Lorenzoni e parte del numeroso pubblico

 

Seminario Napoli

Da sinistra a destra: Alessandra  Perrotta, Alessandra Panarello, Lorella Lorenzoni

 

Seminario Napoli

Angela Mele distribuisce ai partecipanti copie della rivista CE.S.GRAF. “Grafologia e sue applicazioni”, gli attestati di partecipazione e i cd degli atti del seminario.

 


Ritorna al menu principale
Home